Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, statistico e di terze parti per garantirti la migliore esperienza di acquisto possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'utilizzo.

Contattaci

  • Club Alpino Italiano
  • Via Enrico Petrella, 19, 20124 Milano
  • +39 02 205.723.217 *
  • store@cai.it

* Il servizio è operativo dal Lunedi al Venerdi, dalle ore 8:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle 16:30.

Carrello - 0,00 € 0

Diritto di recesso e resi

Il Cliente, ai sensi degli artt. 52 e ss. D.Lgs. n. 21/2014, ha diritto di recedere dal contratto, senza dover fornire alcuna motivazione e senza penali, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dal ricevimento dei prodotti acquistati.

Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso, il Cliente deve inviare, entro il predetto termine di 14 (quattordici) giorni dal ricevimento dei prodotti,  una comunicazione scritta di recesso (utilizzando possibilmente il modulo sotto indicato) al seguente indirizzo:

Club Alpino Italiano Sede Centrale - Via E. Petrella n. 19 - 20124 Milano.

Tale comunicazione può essere inviata tramite e-mail store@cai.it, fax al numero 02.205.723.201 o posta raccomandata.

scarica il modulo

In caso di esercizio del diritto di recesso, il Cliente è tenuto a restituire i prodotti al CAI Sede Centrale, facendoli pervenire presso la sua sede in Milano, Via E. Petrella n. 19 (CAP 20124), senza indebito ritardo e comunque entro i quattordici giorni successivi alla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto; il termine si considera rispettato qualora il Cliente rispedisca i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni.

I costi di restituzione dei beni sono a carico del Cliente.

Il Cliente è tenuto a restituire i prodotti in stato integro di conservazione e con etichette originali non rimosse. L'imballo dei prodotti deve essere accurato, al fine di salvaguardare gli involucri originali da danneggiamenti o apposizioni di scritte. Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi.

Ai fini dell’accettazione del reso e al rimborso degli importi versati, i prodotti saranno esaminati in modo da verificare che corrispondano alle condizioni sopra citate.

Ove il diritto di recesso sia stato esercitato conformemente alle suddette disposizioni, il CAI Sede Centrale provvede a rimborsare al Cliente tutti i pagamenti ricevuti, compresi costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta del Cliente di un tipo di consegna diverso dal tipo di consegna standard normalmente utilizzato dal CAI), senza indebito ritardo e comunque non oltre quattordici giorni dalla ricezione della comunicazione di recesso, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo conseguente al rimborso; il CAI Sede Centrale può tuttavia trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

In caso di problemi con il reso, il Cliente viene contattato dal CAI Sede Centrale.
Il diritto di recesso di cui sopra può essere esercitato dai consumatori ossia dalle persone fisiche, di cui all’art. 3, comma 1 del Codice del Consumo, che agiscono per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. Sono pertanto esclusi dal presente diritto di recesso, tra gli altri, rivenditori e aziende.