Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, statistico e di terze parti per garantirti la migliore esperienza di acquisto possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'utilizzo.

Contattaci

  • Club Alpino Italiano
  • Via Enrico Petrella, 19, 20124 Milano
  • +39 02 205.723.217 *
  • store@cai.it

* Il servizio è operativo dal Lunedi al Venerdi, dalle ore 8:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle 16:30.

Carrello - 0,00 € 0
Massiccio del Grappa Ingrandisci

Massiccio del Grappa

Invia ad un amico

Massiccio del Grappa

Massiccio del Grappa

Massiccio del Grappa. Dove la natura incontra la storia. Itinerari naturalistici panoramici e storici.

Autori: Mario Busana - Alberto Manzan - Paolo Pozzato

Anno: 2012

Destinatario :

* Campi richiesti

Annulla o 

Massiccio del Grappa. Dove la natura incontra la storia. Itinerari naturalistici panoramici e storici.

Autori: Mario Busana - Alberto Manzan - Paolo Pozzato

Anno: 2012

ECP201203

Nuovo

Disponibilità: Disponibile

9,84 €
- +

Descrizione dell'opera

Massiccio del Grappa, la settima guida della collana e la seconda dedicata dagli autori Busana e Manzan al territorio dell’alto vicentino – il precedente descrive l’Altopiano dei Sette Comuni sotto l’aspetto dell’escursionismo invernale – completa la divulgazione della conoscenza escursionistica di questa vasta struttura orografica prealpina che si estende dal Brenta al Piave e tra Feltre e Bassano.

La guida basa la scelta degli itinerari secondo i criteri che hanno ispirato la “filosofia” della collana, proprio sulle peculiarità naturalistiche e sulle testimonianze lasciate dalla presenza dell’uomo che da secoli ha abitato e utilizzato queste terre alte, incidendo in varie epoche e in vari modi sul territorio e modificandone l’aspetto. Dai primi insediamenti preistorici delle zone periferiche allo sfruttamento intensivo da parte della Repubblica Veneta, alla microeconomia delle sedi semipermanenti, a quelle singolari abitazioni dei casoni a”foiaroi”, tutte testimonianze della cultura di un mondo rurale, su fino al 1917 quando la guerra ne sconvolse la fisionomia ad oggi, a quasi cento anni di distanza, ove quelle ferite sono in parte rimarginate dalla naturale espansione della copertura vegetale ed in parte riportate alla memoria dell’osservazione storica.

Monte Grappa affronta anche le problematiche legate alla tutela dell’ambiente, minacciato da una parte dalla speculazione edilizia, dall’altro da un turismo massificato, problemi ulteriormente complicati dal fatto che il massiccio del Grappa ricade nel territorio amministrativo di tre provincie, Vicenza, Belluno e Treviso con una conseguente parcellizzazione e dispersione delle competenze in materia di gestione dell’ambiente, in un’area che può essere considerata “fuori porta” rispetto a zone intensamente abitate e industrializzate che convogliano verso la cima miglia di turisti ed escursionisti all’anno. Questo è un motivo ulteriore per la pubblicazione di questa guida che accompagni l’escursionista curioso ed interessato ad una frequentazione consapevole e rispettosa di questi luoghi che ebbero un ruolo determinante nella storia delle genti venete e italiane.

 

Pagine144
Dimensioni13,5 x 19 cm
FormatoCopertina flessibile
Illustrazioni- a colori
LinguaItaliano

Prodotti correlati