COMPENDIOSA RELAZIONE D'UN VIAGGIO ALLA CIMA DEL MONBIANCO


Stampa anastatica

Titolo: Compendiosa relazione d'un viaggio alla cima del Monbianco

Autore: Horace-Bénédict de Saussure

Anno prima edizione: 1787

Anno stampa anastatica: 2020

Il naturalista ginevrino Horace-Bénédict de Saussure (1740-1799) acquisisce grande fama nella seconda metà del Settecento e chiude idealmente il secolo, cruciale per la scoperta del territorio alpino, con Voyages dans les Alpes. Fu a lungo considerato il vero conquistatore del Monte Bianco poiché la sua salita del 3 agosto 1787 (la terza in assoluto) fu divulgata da un breve articolo sul «Journal de Genève». La Relation abrégée d’un voyage à la cime du Mont Blanc. En Aout 1787 uscì il 1° settembre e all’inizio di ottobre era già disponibile la traduzione italiana, prima pubblicazione in Italia di argomento alpinistico. La copia della Biblioteca Nazionale del CAI qui riprodotta, con un saggio storico introduttivo, è una delle poche in circolazione e per questo viene proposta al pubblico come testimonianza di inestimabile valore.

ECP202014

Scheda tecnica

Pagine
48 48
Dimensioni
14 x 21 cm